venerdì 28 febbraio 2014

Perché Trisomia 21 lascia il Nelson Mandela...qui i vostri messaggi!







Migliaia di persone, in questi giorni, ci hanno dimostrato il loro affetto, passando semplicemente da qui, o seguendo i nostri profili su facebook e twitter.
C'è anche chi ha voluto lasciare un segno scritto nella nostra storia, e siamo felici di ricordarlo qui.





Alessandro TillCarotenuto 20 febbraio 2014 13:17 
Nooooooooooo che peccato era stupendo farsi servire da questi favolosi amici

unpodimondo20 febbraio 2014 20:05
Il panino o il gelato al vostro bar del Mandela è sempre stato una piacevole aggiunta agli spettacoli e alle manifestazioni sportive che abbiamo seguito al Palasport... L'ultima volta che ho pranzato con i vostri panini con la porchetta è stato poche settimane fa alla prima gara del campionato italiano A1 e A2 di ginnastica artistica.
Le vostre maglie arancioni dietro al bancone del bar ci mancheranno tanto... Vorrà dire che le prossime volte che torneremo al Mandela ci porteremo i panini da casa!


Giuseppe Malgeri 20 febbraio 2014 20:40
E' un pesso della mia famiglia che ci saluta, mi mancherete tanto, vorrà dire che verrò io più spesso da voi, magari a cucinare. :-)


Matteo Capecchi 20 febbraio 21:59 
Io mi sono divertito stare con gli amici purtroppo siamo stanchi abbiamo un lavoro la mattina un po' mi dispiace lasciare il bar del Mandela io mi sono ritirato perché non avevo voglia na avevo due lavori ero stanchissimo penseremo altre cose io ha in mente qualcosa per Trisomia 21 vedrai ci riusciremo a trovare qualcosa associazione e la nostra casi di Dio faremo tante cose insieme volersi tanto bene.

Chiara Sassolini 21 febbraio 2014 07:38
Mi dispiace un monte, ci avete scaldato il cuore in tutto questo tempo. Grazie comunque ragazzi!!!

Dario Cafiero 21 febbraio 2014 10:55 
#FF per i bravi ragazzi e ottimi professionisti di @At21Firenze molto dispiaciuto per come sono andare le cose al Mandela. E' solo il dispiacere per la conclusione di una bella e qualitativamente professionale (sottolineo) attività.

Raffaele Strada 21 febbraio 19:55
Tanta fatica, tanta acqua stappata, tanto di tutto ma più di tutto il sorriso e l'affetto dei ragazzi che non dimenticherò mai. 

Roberto Ghiretti 21 febbraio 22:10
Al Mandela con i ragazzi di Trisomia ho ricordi unici e porto con me il loro sorriso, questo è l'importante ora. Ci hanno - a tutti - insegnato molto, ma credo che presto ci saranno altre belle storie da raccontare con loro...

CARLO C1722 febbraio 2014 10:55
Dispiace molto tutto ciò, venire a Firenze al Mandela vuol dire sosta obbligata al bar per gustare prima di tutto un sorriso degli straordinari ragazzi in arancione e poi un caffè, poco importa se a volte lungo ma sempre fatto con impegno e passione. Buona fortuna. :)

Silvia22 febbraio 2014 15:50
Ho letto più volte questo comunicato, almeno quante volte ho letto l'articolo apparso su Repubblica.it di ieri. Quello in cui si dice che Antonella è contro Matrix. Mi chiedo se la parola "diverso", in tutte le sue coniugazioni, abbia un significato chiaro solo per chi ha un disabile in casa o anche per chi è semplicemente munito di dizionario. In ogni caso, e in ogni dizionario, diverso non è mai sinonimo di contro. E quindi non arrivo a comprendere come "diversa natura" possa diventare "contro natura", per esempio. Posso pensare che i miei meravigliosi concittadini debbano dividersi in fazioni per rispondere ad un input iscritto nel loro DNA, ma da un giornalista mi aspettavo chiavi di interpretazione diverse. Tant'è....mi dispiace che tutto sia stato ridotto così.

Angela Rebechi 23 febbraio 2014 15:00
Grande dispiacere! Grazie ragazzi!

                                             A tutti voi un Ciao e un Grazie grande così!...

...e anche se le birre erano spillate un po' meno bene, se "strachino" era scritto con una sola "c", se i caffè erano troppo lunghi, o troppo bassi, o avevamo semplicemente bisogno di un po' più di tempo per servirvi, sicuramente ci siamo impegnati per cercare di fare del nostro meglio, e queste testimonianze ci rimarranno nel cuore.
Non mollateci, continuate a seguirci, ci troveremo ancora!



Noi su Twitter

1 commento:

  1. New Diet Taps into Revolutionary Plan to Help Dieters Lose 20 Pounds in Only 21 Days!

    RispondiElimina